Il nostro Dipartimento di Fiscalità Internazionale commenta la recente sentenza della Corte Suprema degli Stati Uniti D’America del 21/06/2018, che ha sancito la possibilità di applicare la Sales and Use Tax (i.e. l’imposta statale sulle vendite B2C) alle vendite on-line negli USA sulla base della sola “presenza economica” dell’impresa venditrice nello Stato USA di esecuzione delle vendite e, quindi, anche in assenza di una presenza fisica su tale territorio – 08/08/2018