Il Dipartimento di Fiscalità Internazionale presta assistenza fiscale alle imprese, italiane ed estere, in riferimento ad operazioni commerciali e societarie transnazionali, sia in ambito di fiscalità diretta che in ambito IVA.

In ambito di fiscalità diretta, il Dipartimento di Fiscalità Internazionale presta consulenza ed assistenza in riferimento a:

  • La corretta interpretazione e applicazione delle Convenzioni Internazionali contro le doppie imposizioni sui redditi;
  • La regolamentazione della stabile organizzazione in Italia e all’estero, oltreché la corretta determinazione del reddito di impresa attribuibile alla stessa;
  • Il trattamento fiscale dei dividendi e dei flussi transnazionali di pagamento inbound e outbound;
  • Il Transfer Pricing, la contrattualistica infragruppo e lo svolgimento di analisi di benchmark a supporto delle politiche dei prezzi di trasferimento;
  • La fiscalità degli expatriates ed impatriates;
  • La fiscalità delle operazioni straordinarie di impresa;
  • La gestione delle verifiche fiscali e del contenzioso tributario.

In ambito IVA, il Dipartimento di Fiscalità Internazionale presta consulenza ed assistenza in riferimento a:

  • L’analisi e l’identificazione del corretto trattamento IVA e delle conseguenti modalità di fatturazione delle operazioni commerciali transnazionali, sia in ambito europeo che in ambito extraeuropeo;
  • La costituzione e la corretta gestione dei rapporti di consignment stock / call-off stock e dei depositi di merce in Italia e all’estero, inclusi i depositi IVA;
  • Gli aspetti IVA relativi all’e-commerce ed ai servizi digitali in genere.

Il Dipartimento di Fiscalità Internazionale è altresì in grado di assistere il cliente in relazione alla fiscalità domestica dei paesi esteri in cui lo stesso opera, attraverso il supporto di fiscalisti e/o commercialisti appartenenti ai network di cui lo Studio Bacciardi and Partners è membro da anni.